ebike2work - Tutte le informazioni

logo

2°edizione a partire da Settembre 2024

La prima edizione è giá iniziata a settembre 2023 - 58 abitanti di Lana pedalano con le e-bike e le e-cargobike fornite dal Comune di Lana.

Successivamente, le biciclette saranno riviste e rese disponibili a nuovi utenti: Le registrazioni per la seconda edizione inizieranno nell'agosto 2024.

Tutte le informazioni sono disponibili sul nostro sito ebike2work-lana.it


Il progetto

Con l'assegnazione di biciclette elettriche ai pendolari maggiorenni di Lana e di biciclette elettriche "cargo" alle famiglie ed alle imprese, si intende aumentare la qualità della vita, la salute e contrastare il volume di traffico in città.

L'obiettivo dell'iniziativa ebike2work è quello di sostenere i cittadini di Lana che vogliono consapevolmente passare dall'auto alla bici per andare al lavoro o che vogliono percorrere brevi distanze all'interno del paese con una cargo bike,

La bicicletta verrà fornita gratuitamente dal Comune per un utilizzo di prova per un periodo di tempo concordato. Solo la manutenzione e l'assistenza programmata sono soggette a un contributo spese a seconda del modello e tempo di noleggio.


ebike

 

Fasi del progetto

  • Dopo la valutazione delle esigenze a gennaio 2023, sono stati definiti i criteri per l'assegnazione dei rispettivi tipi di biciclette, con un sistema a punti. 
  • Il progetto sarà presentato in dettaglio ai cittadini di Lana durante un evento informativo. 
  • Le persone interessate possono richiedere l'assegnazione di una bicicletta tramite un modulo online. Tutte le domande verranno poi controllate e verrà stilata una graduatoria.
  • Le biciclette saranno consegnate ai partecipanti durante un evento.
  • Il progetto ha una durata di 3 anni



Le informazioni più importanti in sintesi

ebike2work: si parte! - ecco il programma ed informazioni sulla serata informativa e l'evento di consegna

ebike2work: I tipi di bicicletta - e dove possono essere testate

ebike2work: Dettagli sulla registrazione

Avviato con successo il progetto Ebike2work a Lana

Da alcuni anni, la città di Lana sta dando segnali visibili nel campo della mobilità sostenibile. Questo progetto non è solo un segnale importante in termini di promozione e sensibilizzazione alla mobilità ciclabile, ma anche un passo concreto verso la tutela del clima e dell'ambiente.


Vantaggi della commutazione

I vantaggi per i pendolari che passano a una bicicletta elettrica per recarsi al lavoro all'interno del comune di Lana o da Lana all'area circostante sono molteplici. Chi va al lavoro o accompagna i figli a scuola in bicicletta contribuisce a salvaguardare clima ed ambiente riducendo il traffico e le emissioni di CO2, il tutto con i relativi benefici che la mobilità ciclabile apporta alla propria salute.

 

Un modello di successo

L'iniziativa bike2work o ebike2work è già stata attuata con successo in diversi altri comuni e sta per entrare nel prossimo ciclo. A Merano, ad esempio, i pendolari hanno percorso un totale di 163.000 chilometri in un periodo di 1,5 anni, ovvero quattro volte il giro del mondo. Questo ha permesso di risparmiare 30.000 chilogrammi di emissioni di CO2 e 91.000 euro di costi ambientali e di viaggio in auto.


Per questo progetto è stata presentata una richiesta di concessione contributo presso la Provincia Autonoma di Bolzano - Dipartimento della Mobilità, che è stata valutata positivamente. Pertanto, il progetto è finanziato in parte dalla Provincia Autonoma di Bolzano.

 

Contatto

Ufficio del Sindaco

ITA